REGOLAMENTO

NORME GENERALI CENTRO SPORTIVO

1)  L’accesso è consentito a tutte le persone, sia utenti sia visitatori, negli orari d’apertura; entrare nel centro sportivo comporta la piena accettazione e il rispetto del presente Regolamento, con integrazioni e modifiche; nonché degli avvisi e/o disposizioni che la Direzione applica allo scopo di migliorare la fruibilità, il funzionamento delle attività e dei protocolli sanitari/di sicurezza introdotti secondo obblighi sanitari.
Orari e giorni di apertura/chiusura del Centro Sportivo e delle specifiche aree sportive sono previsti dalla Programmazione e sono disponibili presso la Reception o sul sito internet.
Per sopravvenute necessità o urgenze, la Direzione si riserva l’opportunità di modificare gli orari previa opportuna comunicazione.
Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno.
I corsi sono proposti con frequenza, durata e tariffe previsti nella programmazione e nel calendario esposti al pubblico. La quota di iscrizione ai corsi sarà ricalcolata in funzione del periodo di riferimento rimanente. La Direzione si riserva il diritto di modificare il planning corsi e gli orari in base alle necessità organizzative. I tempi delle lezioni dei corsi di nuoto sono comprensivi di appello, vestizione e gestione cambio turno. La lezione effettiva in acqua avrà una durata inferiore a quella indicata.

2) L’accesso per la fruizione dei servizi sportivi prevede di:

• Aver sottoscritto il modulo di iscrizione e l’informativa sulla privacy.
• Essere in regola con le scadenze dei pagamenti.
• Avere quota di iscrizione annuale, ove prevista e tesseramento sportivo in corso di regolarità.
• Essere in possesso del titolo di accesso: tessera o ticket di ingresso.
• Aver consegnato, per le attività per le quali è previsto, il certificato medico di idoneità sportiva non agonistica in corso di validità secondo quanto previsto dal Decreto del Ministero della Salute del 24/04/2013 successive integrazioni e/o modifiche (per adulti e minori d’età superiore ai sei anni).

3) Ciascun utente, all’atto della sottoscrizione dell’iscrizione ad una delle attività sportive proposte dal Centro Sportivo, avrà facoltà di richiedere il Tesseramento all’Ente di Promozione Sportiva di riferimento. Le specifiche rispetto all’Ente di promozione sportiva sono scritte nel Modulo di Iscrizione.

4) La Direzione dell’impianto, tramite il personale di servizio, ha facoltà di rifiutare l’ingresso o di espellere senza diritto ad alcun rimborso, coloro che:

• Turbino l’ordine e la morale pubblica e/o nuocciano al buon andamento delle attività.
• Non rispettino le norme del regolamento, degli avvisi e/o disposizioni e dei protocolli sanitari/di
sicurezza.
• Mettano in discussione e/o non si attengano alle direttive impartite dal personale in servizio.
• Siano in palese stato di alterazione psico-fisica.
• Le indicazioni del personale presente nel centro sportivo devono essere rispettate. Il personale è
autorizzato dalla Direzione ad allontanare coloro che non rispettano il presente regolamento e ad intervenire al fine di preservare la sicurezza e il decoro di persone e cose.

5) Eventuali richieste, suggerimenti o segnalazioni dovranno pervenire in forma scritta secondo le modalità definite dalla Direzione e le risposte saranno rese in tempi e modi predefiniti.
Per approfondire si rimanda alla Carta dei Servizi consultabile sul sito o presso la reception.

6) La Direzione non gestisce il servizio di custodia di beni o valori La Società di gestione non risponde degli oggetti e dei valori introdotti dall’iscritto/tesserato nel Centro Sportivo, tantomeno dei suddetti lasciati negli spogliatoi. Essa, inoltre, invita a depositare i valori nelle apposite cassette di sicurezza esterne agli spogliatoi e a dichiarare, prima del loro deposito, eventuali oggetti preziosi in Reception.
Gli armadietti e le cassette di sicurezza possono essere utilizzati e chiusi con lucchetto solo per il periodo giornaliero di permanenza presso il centro, in caso di uso improprio, il personale è autorizzato ad aprirli.
È vietato lasciare incustoditi borse e indumenti nelle cabine spogliatoio, queste ultime possono essere usate solo per i cambi d’abito.
Indumenti, scarpe o qualsiasi altro oggetto dimenticati all’interno dell’impianto saranno custoditi, se ritrovati, per giorni sette. La Società di gestione declina ogni responsabilità per oggetti o valori lasciati incustoditi nell’impianto.

7) Gli utenti non possono vantare alcun diritto o pretesa in caso di chiusura forzata del centro sportivo.

8) Qualsivoglia sinistro occorso all’utente deve essere immediatamente segnalato in forma scritta al personale in servizio e denunciato secondo la procedura che sarà comunicata dalla Reception.

9) I danni arrecati a persone o a cose per negligenza o inosservanza delle disposizioni del Regolamento dovranno essere indennizzati dai responsabili immediatamente e comunque prima di uscire dal Centro Sportivo. Gli stessi saranno comunque perseguibili a norma di legge.

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO SPORTIVO

N.B. Il “regolamento generale centro sportivo” è valido ugualmente per tutti i centri sportivi.
Il regolamento d’area, peculiare della singola area sportiva, vige in tutti i centri sportivi nei quali l’area regolamentata è presente.

ALL’INTERNO DEL CENTRO SPORTIVO

È VIETATO:• L’accesso ai ragazzi di età inferiore ai 12 anni, se non accompagnati da persone maggiorenni che se ne assumano la responsabilità.
• Entrare con animali di qualsiasi specie anche se al guinzaglio.
• Fumare nelle aree comuni, nell’area vasche, nell’area fitness e negli spogliatoi.
• Esporre locandine, manifesti, materiale pubblicitario in genere oppure effettuare riprese fotocinematografiche senza preventiva autorizzazione della Direzione del Centro Sportivo.
• Proporre e/o vendere prodotti senza la preventiva autorizzazione/accordo scritto con la Direzione del Centro Sportivo.
• Correre, spingersi, urlare e schiamazzare. È vietato bestemmiare o usare linguaggi che possano arrecare disturbo agli altri.
• Danneggiare o sottrarre strutture fisse e/o mobili e le attrezzature presenti nel Centro Sportivo.
• Danneggiare manti erbosi, piante e cespugli e in generale le aree verdi.
• Introdurre oggetti in vetro in qualsiasi area del Centro Sportivo.
• Fumare nei locali del Centro Sportivo e comunque nei luoghi dov’è affisso esplicito divieto.
• Utilizzare qualsiasi dispositivo elettrico (inclusi asciugacapelli personali).
• L’accesso a più di una persona contemporaneamente nella medesima cabina spogliatoio o doccia.
• L’accesso agli spogliatoi non corrispondenti al proprio sesso, anche per i genitori e/o accompagnatori dei bambini, fatta salva diversa autorizzazione a discrezione della direzione del Centro.
• Introdurre palloni e attrezzature sportive/didattica, salvo specifica autorizzazione della direzione e/o del personale presente.

NELLE AREE SPORTIVE E NEGLI SPOGLIATOI

È VIETATO:

·       • Mangiare, bere bevande (acqua esclusa), sputare, e gettare rifiuti negli spogliatoi, su tutto il piano vasca e nelle aree fitness. È vietato masticare chewing-gum durante l’attività sportiva.
• L’accesso alle persone affette da malattie contagiose o della pelle. Il Direttore del Centro Sportivo potrà chiedere, qualora lo ritenesse opportuno, con finalità di tutela della salute pubblica, previa informazione dell’interessato e nel pieno rispetto del trattamento dei dati personali particolari, di esibire una dichiarazione medica comprovante l’assenza di tali malattie. La Direzione non si assume alcuna responsabilità per fatti dipendenti dallo stato di salute degli utenti.
• Radersi e/o depilarsi ed effettuare altri trattamenti estetici in generale.
• Impartire lezioni senza autorizzazione della Direzione.
• Occupare preventivamente le cabine a rotazione o inibire l’uso occupando il medesimo con indumenti/borse.
• L’uso delle attrezzature fisse o mobili presenti se non autorizzati dal personale addetto.
• Chiudere gli armadietti con un lucchetto personale oltre il tempo di permanenza c/o il Centro; ai trasgressori verrà rimosso il lucchetto dal personale addetto senza diritto ad alcun rimborso.

È OBBLIGATORIO:

• Sostituire le calzature utilizzate all’esterno prima dell’accesso (apposita cartellonistica segnalerà le aree di cambio delle calzature).
• L’uso di calzature idonee, approvate dalla Direzione, negli spogliatoi e sul bordo vasca anche per eventuali accompagnatori.
• Per gli utenti adulti cambiarsi nelle apposite cabine negli orari di compresenza con utenti minori.
• Liberare le cabine a rotazione dopo l’utilizzo.

È CONSIGLIATO:

• Avvisare il personale di servizio ai primi sintomi d’eventuali malesseri.
• Munirsi di lucchetto personale per l’utilizzo degli armadietti e/o utilizzare le cassette poste all’ingresso.

È DOVEROSO:

• Comportarsi civilmente nel rispetto degli altri e delle strutture a disposizione.
• Rispettare gli orari e non attardarsi eccessivamente nella rotazione dei corsi.
• Avere rispetto della propria persona attenendosi alle norme di sicurezza e alle comuni norme igieniche.

REGOLAMENTO AREA ACQUA

È VIETATO:
• Accedere vestiti sul piano vasca e cambiarsi sullo stesso, circolare o sostare senza costume da bagno.
• Entrare in acqua con ferite aperte, abrasioni e/o cerotti non idonei all’acqua.
• Evitare le vaschette lava piedi, scavalcare la recinzione della vasca, aggrapparsi alle docce o a qualsiasi altro appiglio.
• L’uso della “vasca didattica” agli utenti d’età superiore ai 12 anni se non autorizzati dal personale di servizio.
• L’uso di salvagente, materassini, pinne, maschere, respiratori e simili, palle, ecc. senza previa autorizzazione del personale di servizio.
• Introdurre sdraio, lettini, ombrelloni, passeggini, ecc.
• Compiere prove in apnea senza il preventivo benestare del personale di servizio.
• Correre sul piano vasca, compiere tuffi con rincorsa e/o pericolosi in genere, schiamazzare, spingere persone in acqua ed effettuare in ogni caso giochi che costituiscano pericolo per sé e per gli altri.
• Sputare e mingere (fare la pipì) nell’acqua della vasca, nonché commettere altre azioni simili.
• Gettare in acqua indumenti od oggetti di qualsiasi genere, ivi compresi materassini, palloni, giochi, etc.
• Occupare le corsie riservate o attraversare le corsie sia sotto sia sopra, non ci si dovrà appoggiare né sedere sopra alle corsie galleggianti.
• Fare la doccia senza alcun indumento se lo spogliatoio è dedicato in via esclusiva ai fruitori dell’area acqua.
• Utilizzare occhiali, sia da vista che per protezione dal sole in tutte le vasche.
• Introdurre sul bordo vasca borsoni ed effetti personali diversi da accappatoio e necessario per l’attività natatoria.

È OBBLIGATORIO:

• Transitare nell’ apposita vaschetta lavapiedi prima d’entrare sulle aree da essa delimitata.
• Fare la doccia prima di immergersi.
• L’uso della cuffia.
• Per i minori di tre anni e gli utenti fisiologicamente incontinenti, l’uso di pannolino idoneo all’acqua e costume impermeabile e contenitivo.

È CONSIGLIATO:

• Dopo aver mangiato, prima d’immergersi rispettare la pausa (tre ore almeno).
• Per i corsi di nuoto gli allievi sono tenuti a presentarsi 15 minuti prima della loro lezione consegnando e/o vidimando obbligatoriamente la tessera personale alla reception e/o al controllo accessi.
• Depositare ciabatte e calzature necessarie per l’accesso al bordo vasca nelle apposite aree come da indicazione del personale di servizio.
• Utilizzare ciabatte anche qualora si usassero calze antiscivolo/protettive l’attività acquatica.

REGOLAMENTO AREA FITNESS

È VIETATO:

• L’utilizzo del cellulare con suonerie rumorose e fastidiose per l’utenza.
• Entrare in sala attrezzi e nelle sale corsi in ciabatte, costume o indumenti bagnati.
• Impartire lezioni private/personal senza l’autorizzazione della Direzione.

È OBBLIGATORIO:

• Per accedere all’area fitness, alla sala attrezzi e alle sale polivalenti, l’utilizzo di scarpe da ginnastica, altra calzatura richiesta dall’attività frequentata, pulite e indossate all’interno degli spogliatoi.
• L’utilizzo di una salvietta personale da stendere nei punti di contatto per macchine, postazioni e attrezzi per i quali è necessario.
• La pulizia e il ripristino di macchine, postazioni e attrezzi utilizzate.
• Riposizionare negli appositi spazi le attrezzature dopo l’uso; nello specifico si dovranno compiere le seguenti azioni: scaricare i bilancieri, riporre i dischi e i manubri nei rack (rastrelliere), sistemare i tappetini, ecc.
• Non sostare oltre i 20 minuti sulle attrezzature cardiofitness durante gli orari di maggior affluenza, per permetterne a tutti l’utilizzo.

È CONSIGLIATO:

• Partecipare agli allenamenti di gruppo organizzati.
• Non allenarsi se si è particolarmente stanchi o si è a digiuno da alcune ore.

REGOLAMENTO AREA WELLNESS

NORME GENERALI:
• L’accesso è consentito alle persone in regola con il pagamento della quota prevista.
• L’area wellness è uno spazio comune di relax, pertanto vanno rispettate sia le regole del Centro Sportivo (in particolare della piscina) sia le regole specifiche di quest’area sia le regole del buon senso civico ed igienico.

È VIETATO:
• L’uso della sauna in presenza delle seguenti condizioni/patologie: gravidanza, stati febbrili, epilessia, disturbi cardiaci e circolatori, ipertensione, varici, infiammazioni cutanee o fenomeni infiammatori in generale.
• L’accesso ai minori di 16 anni. I minorenni dovranno comunque essere accompagnati da persone maggiorenni che se ne assumano la responsabilità.
• Versare acqua sulle pietre roventi della sauna e versare sulle stesse olii essenziali, nel rispetto di eventuali allergie e intolleranze altrui.
• Introdurre in tutto il centro benessere oli, Sali, miele, cibi e bevande.

È OBBLIGATORIO:
• Indossare il costume da bagno e ciabatte.
• Utilizzare un telo o un asciugamano in sauna, bagno turco e sui lettini della zona relax.
• Fare la doccia prima di entrare in sauna e bagno turco.
• Entrare a piedi nudi in sauna e bagno turco.
• Nell’area relax parlare a bassa voce nel rispetto delle persone presenti; nella sauna e nel bagno turco mantenere il silenzio.
• Lasciare liberi i lettini da effetti personali per consentirne l’utilizzo a rotazione.

È CONSIGLIATO:
• Sauna e bagno turco sono consigliate solamente a persone che godono di un buono stato di salute.
• Il tempo di permanenza è soggettivo, suggeriamo di alternare spesso sauna e bagno turco con docce rinfrescanti per ottenere i maggiori benefici. Consigliamo di sostare in sauna per un periodo non superiore ai 15 minuti e in bagno turco per un periodo non superiore ai 20 minuti di permanenza continuativa.
• Un ambiente silenzioso aiuta a raggiungere un elevato stato di benessere psico-fisico.
• Prima di lasciare l’area wellness è consigliabile ristabilire adeguatamente la temperatura corporea.

REGOLAMENTO UTILIZZO CAMPI SPORTIVI

È VIETATO:
• Radersi e/o depilarsi ed effettuare altri trattamenti estetici in generale.
• Introdurre oggetti in vetro o in ogni caso superfici taglienti.
• Fumare nei campi e negli spogliatoi.
• Accedere alle persone affette da malattie infettive.
• Accedere alle persone in stato d’ebbrezza alcolica o che abbiano assunto psicofarmaci o droghe.
• L’uso di materiale in genere senza previa autorizzazione del personale di servizio.
• Compiere azioni che costituiscano pericolo per sé e per gli altri.
• Giocare con la palla nelle aree a verde.
• Sputare e gettare rifiuti negli spogliatoi e su tutto il campo.
• Occupare i campi prima od oltre la prenotazione senza alcun permesso.
• Occupare preventivamente gli spogliatoi.

È OBBLIGATORIO:
• Uscire dai locali dell’impianto alla scadenza dell’orario indicato come chiusura.
• Cambiarsi negli spogliatoi assegnati.

REGOLAMENTO CAMP MULTISPORTIVI

NORME GENERALI:
• Il palinsesto delle attività settimanali si svolgerà conformemente a quanto stabilito all’atto d’iscrizione, tuttavia, la Direzione si riserva la facoltà di apportare modifiche al palinsesto.
• Ritardi ed assenze non potranno essere recuperati o rimborsati in nessun caso. In caso di rinuncia effettuata entro 15 giorni prima dell’inizio dell’attività sarà rimborsato, sotto forma di Voucher con scadenza 31/12, il 70% dell’importo versato (il 30% verrà trattenuto a titolo di rimborso spese di Segreteria). In caso di rinuncia effettuata da 14 giorni a 1 giorno prima dell’inizio dell’attività per certificata non idoneità o inabilità temporanea sarà rimborsato, sempre sotto forma di Voucher con scadenza 31/12, il 70% dell’importo versato (il 30% verrà trattenuto a titolo di rimborso spese di Segreteria). È consentito spostare le settimane prenotate, previa disponibilità, fino al giorno prima dell’inizio dell’attività. Tutte le richieste dovranno essere effettuate in segreteria compilando l’apposito modulo.
• In caso di inagibilità dell’impianto per cause di forza maggiore o eventi naturali per almeno due giornate della medesima settimana, le stesse potranno essere recuperate entro la data di fine dei corsi sportivi In Camp.
• L’allievo dovrà essere munito di idonea attrezzatura ed abbigliamento e deve essere autosufficiente. Gli eventuali accompagnatori per accedere agli spazi sportivi devono essere autorizzati dalla Direzione e muniti di idonea calzatura.

È OBBLIGATORIO:
• Allegare alla domanda d’iscrizione il certificato medico per attività sportiva non agonistica in originale ai sensi del DM 24.04.2013 del Ministero della Salute, solo per i minori aventi età superiore ai 6 (sei) anni; in assenza dello stesso non sarà possibile usufruire del servizio.
• Versare in via anticipata la quota d’iscrizione e di frequenza (personali e non cedibili) alle attività.
• Il versamento di una quota supplementare per l’iscrizione effettuata nel fine settimana o il lunedì stesso della settimana di frequenza.
• Il rinnovo per ulteriori giorni/settimane dovrà essere regolarizzato entro le scadenze prefissate dalla Direzione.

REGOLAMENTO LIDO ESTIVO

NORME GENERALI:
• L’accesso è consentito alle persone in regola con il pagamento della quota prevista.
• L’impiego delle piazzole è subordinato al pagamento della quota per la fruizione del servizio. Le modalità di assegnazione e acquisto sono disponibili presso la segreteria del centro sportivo
• Il ticket di ingresso è personale e non cedibile. Per accedere al Centro Sportivo in caso di uscita dallo stesso, anche per un periodo limitato di tempo, è obbligatorio acquistare un nuovo ticket di ingresso.
• Il ticket di ingresso deve esser conservato per tutta la durata della permanenza all’interno del Centro Sportivo. Il personale di servizio potrò richiederne visione in qualsiasi momento, qualora sprovvisti verrà richiesto il pagamento della quota giornaliera.
• Il lido estivo è uno spazio comune, pertanto vanno rispettate sia le regole del Centro Sportivo (in particolare della piscina) sia le regole specifiche di quest’area sia le regole del buon senso civico ed igienico.

È VIETATO:
• Entrare in acqua con ferite aperte, abrasioni e/o cerotti non idonei all’acqua.
• Scavalcare la recinzione della vasca, aggrapparsi alle docce o a qualsiasi altro appiglio.
• L’uso della “vasca didattica” agli utenti d’età superiore ai 12 anni se non autorizzati dal personale di servizio.
• L’utilizzo di pinne, palette, respiratori e qualsiasi altra attrezzatura sportiva/didattica senza autorizzazione del personale di servizio
• L’uso di salvagente, materassini, pinne, maschere, respiratori e simili, palle, ecc. senza previa autorizzazione del personale di servizio.
• Introdurre sdraio, lettini, ombrelloni, passeggini, ecc.
• Compiere prove in apnea senza il preventivo benestare del personale di servizio.
• Correre sul piano vasca, compiere tuffi con rincorsa e/o pericolosi in genere, schiamazzare, spingere persone in acqua ed effettuare in ogni caso giochi che costituiscano pericolo per sé e per gli altri.
• Sputare e mingere (fare la pipì) nell’acqua della vasca, nonché commettere altre azioni simili.
• Gettare in acqua indumenti od oggetti di qualsiasi genere, ivi compresi materassini, palloni, giochi, etc.
• Occupare le corsie riservate o attraversare le corsie sia sotto sia sopra, non ci si dovrà appoggiare né sedere sopra alle corsie galleggianti.
• Introdurre oggetti in vetro o in ogni caso a superfici taglienti.
• Fumare in tutte le aree.
• Compiere azioni che costituiscano pericolo per sé e per gli altri.
• Giocare con la palla nelle aree a verde.
• Sputare e gettare rifiuti fuori dagli appositi contenitori.
• Fare la doccia senza alcun indumento se lo spogliatoio è dedicato in via esclusiva ai fruitori dell’area acqua.
• Utilizzare contenitori in vetro di qualsiasi genere.
• Introdurre apparecchiature musicali.
• Entrare nelle vasche con occhiali da sole (è consentito l’utilizzo solo nell’area solarium e piano vasca).

È OBBLIGATORIO:
• Transitare nell’ apposita vaschetta lavapiedi prima d’entrare sulle aree da essa delimitata.
• Fare la doccia prima di immergersi.
• L’uso della cuffia.
• Per i minori di tre anni e gli utenti fisiologicamente incontinenti, l’uso delle mutandine impermeabili e contenitive.
• Posizionare le ciabatte nelle apposite aree indicate dal personale di servizio.

È CONSIGLIATO:
• Prima d’immergersi rispettare la pausa (tre ore almeno) dopo aver mangiato.
• Non rimanere a lungo esposti al sole nelle ore più calde del giorno.
• Avvisare il personale di servizio ai primi sintomi d’eventuali malesseri.

REGOLAMENTO UTILIZZO PALASPORT

È VIETATO:
• Introdurre oggetti in vetro o in ogni caso superfici taglienti.
• Fumare in campo e negli spogliatoi.
• L’uso di materiale in genere senza previa autorizzazione del personale di servizio.
• Compiere azioni che costituiscano pericolo per sé e per gli altri.
• Schiamazzare, spingere persone ed effettuare in ogni caso giochi che costituiscano pericolo per sé e per gli altri.
• Occupare il campo prima od oltre la prenotazione senza alcun permesso.
• Occupare preventivamente gli spogliatoi.

È OBBLIGATORIO:
• L’uso di calzature e abbigliamento idonee alla tipologia d’attività svolta, approvate dalla Direzione, anche per eventuali accompagnatori.
• Sostituire le calzature utilizzate all’esterno per accedere al campo.
• Uscire dai locali dell’impianto alla scadenza dell’orario indicato come chiusura.
• Cambiarsi negli spogliatoi assegnati.

È CONSIGLIATO:
• Avvisare il personale di servizio ai primi sintomi d’eventuali malesseri.
• Munirsi di lucchetto personale per l’utilizzo degli armadietti.

È DOVEROSO:
• Comportarsi civilmente nel rispetto degli altri e delle strutture a disposizione.
• Rispettare gli orari senza attardarsi eccessivamente nella rotazione.
• Avere rispetto della propria persona attenendosi alle norme di sicurezza e alle comuni norme igieniche.

REGOLAMENTO TORRE SCIVOLI E ACQUA SCIVOLI

NORME GENERALI:
• L’area scivoli è uno spazio comune, pertanto vanno rispettate sia le regole del Centro Sportivo (in particolare della piscina) sia le regole specifiche di quest’area sia le regole del buon senso civico ed igienico
• Per l’utilizzo degli acquascivoli sono necessarie competenze acquatiche sufficienti. Il personale di servizio e sorveglianza vasca ne vieterà l’utilizzo qualora non possa esser garantita la sicurezza per il bagnante.

È VIETATO:
• Correre, spingersi ed effettuare qualsiasi azione potenzialmente pericolosa
• Fare schiamazzi e urla
• Scendere dagli scivoli in posizioni pericolose o potenzialmente tali (ginocchio, in piedi, ecc) e comunque differenti da sdraiato supino o seduto
• Scendere in più di uno alla volta per pista
• Fermarsi all’interno dei tubi e sulle piste scivolo
• Utilizzare gli scivoli a bambini non autosufficienti senza supporto, ed è altresì vietato l’utilizzo con braccioli e galleggianti in genere
• È vietato soffermarsi davanti l’arrivo degli scivoli

È OBBLIGATORIO:
• Iniziare la discesa solo dopo “via” del personale di servizio
• Rispettare in modo ordinato l’eventuale “coda” ed eventuali aree di attesa
• L’utilizzo della cuffia

È CONSIGLIATO:
• Valutare attentamente le proprie capacità natatorie prima di affrontare la discesa

REGOLAMENTO SERVIZI E ABBONAMENTI

TARIFFE

Contestualmente all’iscrizione al corso o alla sottoscrizione di un abbonamento l’utente deve scegliere la tipologia di tariffa:
TARIFFA “TRADIZIONALE”
A mancata fruizione, anche parziale, del servizio correlato, l’importo versato non potrà essere in nessun caso rimborsato né recuperato.

TARIFFA “SODDISFATTI O RIMBORSATI”
Finalizzata alla tutela dell’iscritto di fronte a situazioni di impedimenti generali oppure dettati da disposizioni di legge, emergenze sanitarie, motivi personali/famigliari o anche per malcontento rispetto al servizio sportivo selezionato. Scegliendo tale opzione, infatti, in qualsiasi momento e senza darne motivazione si potrà chiedere l’interruzione del servizio e il rimborso non retroattivo della tariffa corrispondente al servizio non fruito. Per poter rispondere efficacemente e gestire in tempi rapidi la richiesta è stata adottata specifica procedura. Il calcolo della quota da rimborsare verrà effettuato a partire dalla data presentazione in segreteria dell’apposito modulo di richiesta. Nel calcolo del rimborso della tariffa “soddisfatti e rimborsati” si considera esclusivamente la somma pagata al momento dell’iscrizione e non l’eventuale quota parte derivata da crediti pregressi.
È necessario sottolineare come nessuna opzione offra l’opportunità di avere il rimborso della quota di iscrizione e/o del costo della tessera, in quanto non equiparabile ad una prestazione ma a servizi di copertura assicurativa e tesseramento sportivo la cui efficacia è perfezionata. La scelta della tariffa è vincolante per tutta la durata contrattuale; non è possibile chiedere cambi tariffari per tutta la durata del servizio acquistato.

INGRESSO SINGOLO NUOTO GUIDATO – INGRESSO SINGOLO NUOTO ESTIVO

a. Il biglietto d’accesso al Nuoto guidato non è cedibile ed ha validità massima di due ore, qualora all’uscita dall’impianto siano trascorse più di due ore dall’orario d’entrata dovrà essere corrisposta una cifra pari al valore del biglietto d’ingresso.
b. Una volta usciti dall’impianto non è possibile accedervi nuovamente utilizzando il medesimo biglietto.
c. Per i minori d’anni 12 e per persone affette da epilessia o portatrici di disabilità gravi, è obbligatorio essere accompagnati da persona che ne sorvegli l’attività e se ne assuma la responsabilità.

ABBONAMENTI INGRESSI NUOTO GUIDATO- LIDO ESTIVO

a. L’abbonamento ad ingressi non è cedibile, è caricato sulla tessera magnetica personale ed attivato solo previa emissione dalla ricevuta di pagamento.
b. L’abbonamento comprende 15 ingressi al nuoto guidato.